Artide / Antartide Album

Danzerò Lyrics Renato Zero

Abspielen

Renato Zero - Danzerò Songtext

Danzerò se vuoi
in mezzo al traffico impaziente,
sulle teste di chi
segue il flusso, la corrente
mentre sogna il carburante, per fuggire da qui!
Danzerò se vuoi
per gli onesti e I criminali,
per chi non danza più,
per la strage di ideali
Che vita e'
se non ballerai
per un momento dimentica I guai!
Viva il sole dell'estate,
senza inganni senza frode.
Le tue ferie già pagate da chi
invecchia così.
Viva il clown, l'illusionista,
la puttana, l'arrivista,
viva il tuo entusiamo che
malgrado tutto c'è.
Danzerò se vuoi
su un futuro da inventare,
su una favola che
non si può più raccontare
se nessuno più ci crede
che un futuro ci sia!
Danzerai con me,
danza se non vuoi morire,
danza allora anche tu
danza che non è la fine
E cambierà
si cambierà,
sarà un'altra la musica, balla chissà
Viva il sesso sconosciuto
il portafogli sempre vuoto
Questo mondo che non sa dove andrà
Tu sai dove va?
Viva il cieco che non vede
la mercedes benz di un prete
Viva il tuo entusiasmo. Viva!
Teile diesen Songtext
Erklären
Okay
Durch weitere Benutzung dieser Webseite stimmst Du unseren Datenschutzbestimmungen zu