Eli Album

Tra piaghe e rossetti Lyrics Eli

Eli - Tra piaghe e rossetti Songtext

TRA PIAGHE E ROSSETTI

Vivo tra polvere e cemento,
cullando questo inspiegabile tormento.

Vegeto in un corpo che non è più mio,
sognando quando sarò di nuovo io.

E mi accorgo di parlare tra i denti,
quando paure e sospetti mi assalgono
e mi accorgo di non sentirti più,
se non tra piaghe e rossetti.

Aspetterò di essere sola
e cercherò di non guardare indietro,
fino a quando trasformerò questo abbaglio
in polvere che tra le mie dita,
tra le mie dita scivolerà.

Vivo ingannando le mie labbra
se penso di poter calmare la tua rabbia.

E fa male se rivivo quegli attimi in cui
ogni gesto, ogni pensiero, ci univano
per poi ritrovarmi a non parlarti più
se non rannicchiata ai tuoi piedi.

E non voglio più gravitare nell'aria che respiri,
nei sogni che interrompi,
nelle parole che nascondi
e nel tremore al ritmo dei tuoi passi.

Aspetterò di essere sola
e cercherò di non guardare indietro
fino a quando trasformerò questo abbaglio
in polvere che tra le mie dita,
tra le mie dita scivolerà
allietando il mio vanto.
Teile diesen Songtext
Erklären
Okay
Durch weitere Benutzung dieser Webseite stimmst Du unseren Datenschutzbestimmungen zu